Michea - Praticare la giustizia, amare la misericordia e camminare con Dio

Devozionale

Nei versetti di oggi conosciamo il profeta Michea. Veniva da Moreshet, vicino Gath, a circa venticinque miglia a sud-ovest di Gerusalemme. Michea profetizzò la giustizia sociale in un’epoca in cui le persone ricche compravano delle piccole fattorie sfruttando i poveri. Così come avevano fatto altri profeti, anche Michea mostrò il peccato delle persone richiamandole al pentimento. 

Michea fu profeta durante il regno di Iotam (750 a.C.- 735 a.C), Acaz (735 a.C-715 a.C.) ed Ezechia (715 a.C-686 a.C.). Possiamo vedere come questi tre re, molto differenti tra loro, possano rappresentare tre tipi diversi di credenti oggi. 

Il re Iotam non fu un re molto cattivo, ma non si impegnò a fare la volontà di Dio e non fermò l’idolatria, per cui il popolo continuava a seguire delle pratiche corrotte. Il re Acaz era apertamente contro Dio, mentre il re Ezechia Lo amava profondamente. 

E tu, che tipo di cristiano sei? Ti impegni totalmente a seguire il Signore e i Suoi comandamenti, come il re Ezechia, o stai vivendo secondo il modello del mondo come faceva il re Acaz? O ancora, sei nel mezzo, metti da parte Dio ricordandoLo soltanto la domenica o nelle occasioni speciali, come il re Iotam? Spero che tu possa dire che stai vivendo al 100% come il re Ezechia ma, devo ammetterlo, io spesso, sono come Iotam.

Caro Dio, aiutami a vivere una vita completamente e profondamente dedicata a Te. Aiutami a essere una donna devota con un cuore che Ti ama al massimo. Nel nome di Gesù, Amen.