Più vicino: come studiare la Parola di Dio - Studio indicato per donne

Devozionale

  

La domanda che Davide pone all'inizio del brano di oggi ha una risposta ovvia. Tuttavia, questo brano è preceduto da un'esortazione così profonda a seguire i comandamenti di Dio, che ci riempie di speranza. Per noi è impossibile accorgerci di ogni sbaglio e per questo abbiamo bisogno della luce. La Parola di Dio, infatti, può mettere in luce il peccato nascosto e metterci in guardia da quelle cose che a Dio non piacciono per poterle, poi, individuare ed evitare.

È opinione comune che il Salmo 19 sia stato scritto da Davide quando era molto vecchio. Davide era un uomo consapevole del proprio peccato e della propria depravazione. Nonostante il suo cuore inquieto, gli errori commessi con Batsheba, l'uccisione di Uria e la stesura del censimento militare, Dio definì Davide come un uomo secondo il Suo cuore. Una persona secondo il cuore di Dio non è una persona perfetta ma una persona che vede il suo peccato e si pente di esso.

Signore, grazie perché la Tua Parola ci mantiene sulla giusta via. Aiutaci a vivere alla luce della Tua Parola e in comunione con gli altri. Quando pecchiamo, aiutaci ad essere disposte a confessare velocemente e a pentirci, così che la nostra vita sia una testimonianza della Tua fedeltà. Amen!