Più vicino: come studiare la Parola di Dio - Studio indicato per donne

Devozionale

  

L'arcobaleno dopo il diluvio, l'altare di pietra di là dal Giordano, la Pasqua dopo la liberazione dalla schiavitù d'Egitto... Dio ha dato continuamente ad Israele dei segni per non dimenticare. Per Dio è molto importante che non dimentichiamo Chi Egli è, cosa ha fatto per noi e cosa ci ha detto attraverso i secoli. Egli ci chiama a mettere in pratica la Sua Parola perché la nostra vita sia una testimonianza della Sua fedeltà di fronte ad un mondo incredulo.

A volte, però, ricordare è faticoso. Ecco perché Giacomo implora i suoi destinatari di non essere uditori negligenti. Di solito siamo inclini a ignorare o dimenticare la Parola di Dio anche dopo averla studiata. Quando ci rivolgiamo alla Parola di Dio per ricevere istruzione e incoraggiamento, ricordiamoci anche delle passate dimostrazioni della Sua fedeltà e mettiamo questi come punti fermi del nostro ricordare.

Signore, aiutaci a fare quello che è scritto nella Tua Parola e non a leggerla solamente. Ricordaci la Tua Parola durante tutta la giornata. Aiutaci ad amare coloro che sono intorno a noi, sappiamo infatti che chi non ama i fratelli e sorelle che può vedere, non può amare il Dio invisibile. Amen!