Marco - Studio Indicato per Donne

Devozionale

SOAP: Marco 1:7–8

E predicava, dicendo: «Dopo di me viene colui che è più forte di me, al quale io non sono degno di chinarmi a sciogliere il legaccio dei calzari. Io vi ho battezzati con acqua, ma lui vi battezzerà con lo Spirito Santo».

Note di approfondimento

Giovanni il Battista aveva ricevuto una chiamata importante. Il suo compito era quello di predicare il pentimento a tutti coloro che erano disposti ad ascoltare, perché Gesù, il Messia, stava arrivando. Non era una chiamata semplice. Vestito in modo eccentrico e con strane abitudini, Giovanni predicava uno strano messaggio: “pentitevi e battezzatevi!” Giovanni sapeva che Gesù stava arrivando.

Giovanni conosceva le Scritture, quindi sapeva il motivo per cui Gesù sarebbe arrivato. Mentre lo battezzava in acqua, Gesù mostrò di aver portato con sé un regalo ancora più grande: lo Spirito Santo. Giovanni proclamò la deità di Gesù. Facendosi battezzare dal Battista, Gesù mostrò la Sua umiltà e il Suo obiettivo.

Il Vangelo di Marco risponde continuamente alla domanda “Chi è Gesù?”. Giovanni, diede la prima risposta, riconoscendo la deità e il potere di Cristo prima che qualsiasi tipo di miracolo fosse compiuto.

Preghiera

Signore, ti ringrazio per il Tuo fedele servitore, Giovanni. Prego che io possa avere la stessa devozione e fedeltà per proclamare il Tuo nome. Amen