Più vicino: come studiare la Parola di Dio - Studio indicato per donne

Devozionale

  

Ti ricordi la persona che ha condiviso con te il Vangelo per la prima volta? Di fatto, in qualche modo, ognuno di noi ha ascoltato il Vangelo da qualcun altro. Nella lettera ai Romani, Paolo spiega la responsabilità dell'uomo nel credere in Cristo. Poi, spiega la responsabilità dei credenti in Cristo di parlare agli altri, ai perduti, della verità riguardante Gesù.

So che ci sono milioni di persone in tutto il mondo che non hanno mai sentito parlare della verità di Cristo che può salvare dal peccato e dare loro una speranza eterna. La verità manifesta in questo versetto deve cambiare il corso della mia vita. Non voglio che altri si perdano questa opportunità! La fede viene dall'udire il messaggio e qualcuno deve andare e condividere questo messaggio. Con chi puoi parlare del Vangelo oggi? La tua vicina di casa, la tua collega di lavoro, la ragazza che ti serve il caffè al bar? Persino nelle nostre chiese ci sono persone che non hanno mai conosciuto la verità.

Cristo, grazie perché hai affidato a noi, fragili umani spaventati, il più grande messaggio della storia. La Tua Verità ha brillato nel nostro cuore e ci ha dato la luce della conoscenza della gloria di Dio attraverso il volto di Cristo. Aiutaci a portare questo messaggio a tutti coloro che non l'hanno mai ascoltato. Amen!