Salmi 122
NR06

Salmi 122

122
Auguri di pace per Gerusalemme
1Canto dei pellegrinaggi. Di Davide.
Mi sono rallegrato quando mi hanno detto: «Andiamo alla casa del Signore».
2I nostri passi si sono fermati alle tue porte, o Gerusalemme;
3Gerusalemme, che sei costruita come una città ben compatta,
4dove salgono le tribù, le tribù del Signore, secondo la legge imposta a Israele, per celebrare il nome del Signore.
5Qua infatti furono eretti i troni per il giudizio, i troni della casa di Davide.
6Pregate per la pace di Gerusalemme! Quelli che ti amano vivano tranquilli.
7Ci sia pace all’interno delle tue mura e tranquillità nei tuoi palazzi!
8Per amore dei miei fratelli e dei miei amici, io dirò: «La pace sia dentro di te!»
9Per amore della casa del Signore, del nostro Dio, io cercherò il tuo bene.

2008 Società Biblica di Ginevra


Ulteriori Informazioni Su Nuova Riveduta 2006

Ti incoraggiamo e ti sfidiamo a cercare intimità con Dio ogni giorno.


YouVersion utilizza i cookie per personalizzare la tua esperienza. Utilizzando il nostro sito web, accetti il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella nostra Privacy Policy.