Sopraffatta Dalle Mie Benedizioni (Parte 4)

Devozionale

PRESSIONE


Qualche tempo fa ho portato i miei quattro nipoti più piccoli, di età compresa tra i 5 ei 10 anni, in un ristorante drive-in città. Era un appuntamento con Mimì! In questa giornata soleggiata, ci siamo seduti fuori mentre si godevano le loro granite. Le battute e le chiacchiere si sono trasformate rapidamente in battute sulle scoregge, perché... sono ragazzi.


Per smaltire parte della loro energia zuccherina, abbiamo trovato una lunga corda e l'abbiamo utilizzata per inventare giochi, che naturalmente sono diventati competizioni. La zona era un po' trasandata e uno dei miei nipoti ha calpestato una scatola di succo per terra. Allo stesso tempo, un altro è corso al momento giusto per farsi spruzzare il succo su tutto il piede. Ne seguirono tante risate sfrenate.


La pressione spreme sempre quello che c'è dentro.


Per noi, la pressione potrebbe provenire da impegni eccessivi. A volte, sono solo le attività quotidiane regolari e travolgenti e le relazioni familiari che sembrano essere più di quanto possiamo sopportare. La pressione è alta per portare a termine tutto. Per arrivare al lavoro in tempo con un buon atteggiamento. Servire un pasto tre volte al giorno! La costanza nel mantenere puliti vestiti, pavimenti e bagni. Affrontare i capricci dei bambini o gli atteggiamenti degli adolescenti. Scavando in profondità per essere ricettivi nell'intimità con nostro marito.


Quando arrivano le pressioni, tutto ciò che c'è dentro viene spremuto, contaminando tutti quelli che ci circondano. Il contenuto dei nostri cuori è esposto e non è adorabile.


Ora, invece di provare un senso di colpa qui, parliamo di quella spazzatura. È visibile a tutti, quindi cosa farai adesso? Rimetterlo dentro e aspettare che il tempo di alta pressione ti esponga di nuovo? O riconoscerai il peccato, nominandolo per quello che è veramente: orgoglio, paura o controllo? Consentirai alla luce della Sua presenza di risplendere nel tuo cuore oscuro?


Questa è un'opportunità. La sprecherai? Confessa il peccato che esplode da te e vai avanti. La prossima volta che arriverà la pressione, starai in guardia. Nessun vecchio succo puzzolente dominerà il tuo cuore!


Padre, la mia vita è piena di pressioni. A volte, un'ultima cosa aggiunta ai miei giorni già troppo pieni mi manda in un'esplosione completa e il risultato non è carino. Confesso questo peccato nel mio cuore e Ti chiedo di darmi il coraggio e l'audacia per permetterTi di guidare il mio cuore con il Tuo amore. So che parte della mia pressione è autoinflitta, quindi Ti chiedo di rivelarmi le aree che posso escludere per alleggerire il mio carico. Dammi il coraggio di scegliere il significativo sull'urgente, l'eterno sul fugace. Aiutami a inspirarTi, riconoscendo che questa è solo un'opportunità in più per scegliere Te.