Gioia: Un Conto alla Rovescia al Natale

Giorno 1 di 7 • La lettura di oggi

Devozionale

La Storia Inizia


Che cosa esattamente è la gioia?


Per scoprirlo, torniamo a quando Dio creò il mondo. Immagina di essere appena stato portato in vita dal soffio di Dio e che, mentre ti tira fuori dalla terra, Dio ti sorride. Da quel momento in poi, ogni volta che ti guarda, il Suo volto s’illumina. La vita è perfetta fino al giorno in cui fai l'unica cosa che Dio ti aveva ordinato di non fare. A causa di questo atto di ribellione, ti separi da Colui che ti conosceva perfettamente e ti amava incessantemente. In un istante, quella che avrebbe dovuto essere una vicinanza eterna con Dio diventa una separazione eterna da Lui.


Questo è ciò che dice Genesi ai capitoli 1-3... ma, grazie a Dio, la storia non finisce qui. Anche quando gli esseri umani sbagliano, Dio promette di mandare qualcuno a riparare i nostri danni e ristabilire la nostra relazione con Lui.


Il Natale segna l'arrivo della risposta promessa da Dio, quando il Creatore prese la forma di un bambino e divenne "Dio con noi". Grazie al Natale, ora chiunque sceglie di credere in Cristo può provare una gioia permanente, che viene solo dalla conoscenza personale di Dio.


La prossima settimana esamineremo diversi esempi di personaggi biblici, che sono stati testimoni di questa gioia che cambia la vita. Oggi, in preparazione al Natale, rifletti su cosa significava la nascita di un Salvatore per le persone intrappolate in una separazione perpetua da Dio, e ringrazia Gesù di essere diventato "Dio con noi".


Prega:


Signore, poiché sei venuto sulla terra come un bambino, posso provare questa gioia infinita. Questa settimana aiutami ad apprezzare la nascita del mio Salvatore in un modo nuovo. Che la gioia della storia del Natale erompa dalla Bibbia e mi trasformi. Prepara oggi il mio cuore a ricevere la Tua gloria.