Salmi 119:121-128

Salmi 119:121-128 NR06

Mi sono comportato secondo il diritto e la giustizia; non abbandonarmi ai miei oppressori. Garantisci sicurezza al tuo servo e non lasciare che i superbi mi opprimano. Si spengono i miei occhi desiderando la tua salvezza e la parola della tua giustizia. Agisci verso il tuo servo secondo la tua bontà e insegnami i tuoi statuti. Io sono tuo servo; dammi intelligenza perché possa conoscere le tue testimonianze. È tempo che il SIGNORE agisca; essi hanno annullato la tua legge. Perciò io amo i tuoi comandamenti più dell’oro, più dell’oro finissimo. Per questo ritengo giusti tutti i tuoi precetti e odio ogni sentiero di menzogna. (PE)
NR06: Nuova Riveduta 2006
Condividi